mercoledì 23 gennaio 2019

Risotto ai carciofi


Che faccio? ci riprovo col blog?...in tanti mi hanno incitato a ripartire e allora penso sia giusto riprovare perche queste pagine mi hanno dato tanta allegria in passato e allora voglio ritentare.
Qui il freddo e' arrivato tutto di un colpo! Naturalmente adesso il corpo chiede qualcosa di nutriente e caldo! Io visto che avevo trovato dei bei carciofi  ho deciso di fare uno dei miei piatti preferiti il risotto!! 
Piatto vegetariano e salutare in più nutriente ma ben bilanciato!

Ingredienti per 3/4 persone 
-1 bicchiere di riso
-6 carciofi 
-1 limone 
-2/3 spicchi di aglio 
-100g di parmigiano reggiano 
-30g di burro
-olio evo 
-sale 
-500 ml brodo di verdura 

Iniziamo pulendo i carciofi.Bisogna togliere le foglie più dure e poi quando raggiungiamo le foglie più tenere tagliamo via con un coltello la parte più dura e spinosa. In questo caso   a differenza della ricetta dei carciofi ripieni, lasciamo  anche un po’ di gambo. Li mettiamo in acqua con limone per evitare che si anneriscano e poi li tagliamo ciascuno a fettine sottili. 
Nella pentola dove faremo il risotto aggiungiamo circa 3/4 cucchiai di olio evo con gli spicchi di aglio sbucciati.


infine mettiamo i carciofi tagliati a fettine.Saltiamo i carciofi a fuoco medio-basso nn devono friggere assolutamente, per circa 15 minuti. Nel frattempo mettiamo a riscaldare il brodo, precedentemente preparato, che deve essere bollente. Io devo dire che comunque uso sempre l’acqua bollente e il risotto viene bene lo stesso!! 


Quando i carciofi risultano cotti aumentiamo il fuoco, buttiamo il riso e contemporaneamente cominciamo a mescolarlo con un mestolo di legno.Questo serve a sigillare il chicco e necessita un paio di minuti non di più. 


Da questo punto in poi iniziamo ad aggiungere acqua/brodo poco per volta, circa un paio di romaiolate, e abbassiamo il fuoco al minimo tappando con un coperchio la pentola, per far sì che si ritiri lentamente e si cuocia il riso.


Mescoliamo sempre  e nn perdiamo mai di vista la cottura ...Questo punto lo ripeteremo fino a che il riso nn risulti cotto. Quindi dipende dai tempi di cottura dei vari Risi che utilizziamo.
Normalmente per un riso normale la cottura è di circa 20/30 minuti. Alla fine quindi Spengiamo,  aggiungiamo un pezzetto di burro e mantechiamo bene poi terminiamo con una buona spolverata di parmigiano. 

E buon appetito a noi!!!

1 commento: