giovedì 9 maggio 2013

cous cous verde e rosa



Che belloooooo finalmente e' arrivata la primavera .........

mmmanco per idea 

qui il clima atlantico si fa sentire e ci fa sentire soprattutto un'umidita' che entra nelle ossa... direi una splendida cura per il mio cervicale.
Comunque io non mollo la mia sciarpa di lana tanto da apparire una giovane anziana, che vaga alla ricerca del caldo perduto, in piu' oggi visto che c'era una pioggia intermittente, quale momento migliore per uscire fuori confondendo le chiavi di casa con quelle della macchina.
Nel mentre il gatto che mi sentiva bb....orbottare fuori di casa ha cominciato a miagolare come solo lui sa fare allora nella disperazione mi sono ricordata che il proprietario dell'appartamento ha una copia 
delle chiavi ....l'ho chiamato e devo dire che in mezz'ora e' arrivato intanto io ero a farmi coccolare dalla vicina a cui domani faro' immediatamente un duplicato delle chiavi

E visto che il tempo nei prossimi giorni non cambiera' mi sono consolata con un piatto colorato  e allegro...... almeno quello primaverile ;-)



Cous cous primaverile
Ingredienti per 2 persone

per il cous cous:
-1 bicchiere di cous cous 
-1 bicchiere di acqua calda
-sale 
-2 cucchiai di olio
mettere in una ciotola capiente il cous cous ed aggiungere la stessa quantita' di acqua calda aspettare 10 minuti in modo che assorba l'acqua poi condire col sale e l'olio

mettere da parte

per le verdure 
-100 g di piselli sgranati freschi
-50 g di fave (i baccelli in Toscana)
-1 cucchiaio di olio evo

si mettono a stufare i baccelli e i piselli in una padella con 1 cucchiaio di olio evo per circa 10 minuti, perche' sono di dimensioni piuttosto piccole altrimenti il tempo di cottura aumenterebbe! Alla fine si sala si aggiungono al cous cous e si mescola il tutto 

se necessario si aggiunge altro olio

per il "pesto" 
-2/3 cucchiai di pangrattato
-2 cucchiai di pistacchi
-1 cucchiaio di mandorle
-1 barbabietola piccola lessata tagliati in cubetti
-olio evo  q.b.
-sale

si mette nel mixer i pistacchi, pangrattato, mandorle, barbabietola e olio e si trita molto rapidamente fino a formare un "pesto" molto particolare che si pone sopra il cous cous

E' un piatto tra l'altro rapidissimo, in 20 minuti e' pronto ;-) e completo

Spero si vedano le ciotoline  con dei gatti.... naturalmente



Con questa ricetta partecipo al contest Colors and Food di Maggio



31 commenti:

  1. quel verde e rosa con il cous si abbina bene per il colore ma anche per il gusto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti posso garantire che la barbabietola ci sta molto bene con tutto il resto e gli da' quel docie che non guasta...anzi
      ciao :-)

      Elimina
  2. ma è carinissima l'idea di questa ciotola in verde e rosa! Io amo tantissimo il cus cus e lo faccio in tanti modi, questo è originalissimo. GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te ;-)
      Anche a me il couscous piace in tutti i modi ti confesso sia d'inverno accompagnato con verdure calde e d'estate freddo e colorato
      A presto Ila

      Elimina
  3. Molto particolare Ilaria questo pesto e credo che si abbini davvero bene al cous cous (che tra l'altro io mangerei in tutte le versioni per quanto mi piace). Bella e colorata questa tua ricetta, ma soprattutto pensata ed azzeccata.
    Come ti capisco, anche qui la primavera, nisba. Ed io pure vado avanti con le mie sciarpette :)
    Un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo...grazie per l'invito :)))

      Elimina
    2. Ma grazie di cosa .....io ti aspetto ;-)

      Elimina
  4. se ti consola, cara Ilaria, a me capita spesso e volentieri di restar chiusa fuori di casa ogni occasione è buona, per fortuan ho una cara amica che ha le mie chiavi e giunge in soccorso! Bella quest'idea del pesto rosa, io mi devo ancora cimentare, ma la ricetta ce l'ho in testa, chissà come sarà l'applicazione pratica! Un bacione a te e una grattatina a Matisse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io devo fare una copia delle chiavi per la mia amica altrimenti rischio grosso ......
      Aspetto di leggere la tua ricetta in rosa e verde
      Un bacione

      Elimina
  5. dimenticavo una mega carezza a Minù (se no poi si offende!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Helga
      una mega strizzatona a Magali
      un abbraccio

      Elimina
  6. Che bel piatto colorato! Davvero d'effetto!
    Un bacione cara, buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona settimana anche a te ;-)

      Elimina
  7. Il cous cous mi piace tanto ma non l'ho mai fatto; un giorno bisogna che ci provo. Il tuo con piselli e 'baccelli' sembra molto appetitoso! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrea provalo e' banalissimo prepararlo e poi ti piacerà sicuro
      A presto

      Elimina
  8. Me gusta questa versione primaverile del cous cous, bella e colorata...e si vedono i gatti sulle ciotoline!

    RispondiElimina
  9. Molto bello il tuo couscous verde e rosa! A vederlo mi ha ricordato il cuscusu di pistacchi siciliano,poi ho capito che non si trattava di un dolce...
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi incuriosisci con questo dolce di pistacchi che porta lo stesso nome ora mi vado a informare in rete
      Un abbraccio :-)

      Elimina
  10. Precioso y delicioso! Los colores que tiene esta receta son muy bonitos y apetecibles, me encanta preparar platos frescos con cous cous :).

    Un abrazo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. El plato es primaverile aunque la primavera no parece existir en estos días en Bilbao ;-)

      Elimina
  11. dico sempre di voler provare a fare il cous cous e poi non lo faccio mai! da provare anche il pesto alla barbabietola :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora questa e' la volta buona! Facile e veloce credimi
      A presto :-)

      Elimina
  12. Bellissime le tue ciotole ed il contenuto...anche se io e la barbabietola non siamo tanto amiche...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Paola grazie le ciotole mi piacciono un sacco le ho portate da Firenze
    Un abbraccio anche a te

    RispondiElimina
  14. ay! el tiempo! en estos momentos esta lloviendo a cantaros si es que la primavera este se hace esperar. Pero como se dice al mal tiempo buena cara y tu plato colorido y alegre me encanta. Un beso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. María mejor que no hablamos sobre el tiempo..... :-/
      Muchas gracias de pasar por aquí
      Un beso

      Elimina
  15. Sono arrivata a te tramite Cinzia, Vale e il loro contest...per fortuna, dico io, altrimenti mi perdevo 'stà bontà! E chissà quante altre, perchè il tuo blog mi ispira proprio. Mi sà che mi trattengo ancora un pò ;-)

    buona serata

    RispondiElimina
  16. Ma grazie :-) sei la benvenuta girella quanto ti pare e piace
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. arrivo per caso e trovo un blog adorabile, ciao piacere di conoscerti :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Elisabetta grazie mille
    Piacere mio :-)

    RispondiElimina